elba shuttle
ENIT

BOOKING ON LINE

  • Transfer da/per l'isola d'Elba

  • Transfer Interni all'Elba

PREVENTIVI GRUPPI

in giro per l isola

Invia una richiesta per il tuo GRUPPO in visita all'Isola d'Elba

Condizioni generali

  

 

1  Premesse e definizioni


1.1 Premesse

Elba-shuttle è un’azienda individuale con sede legale in Via del Sighello snc, 57034 Campo nell’Elba (Italia), Partita IVA 01689070496, iscritta al Registro delle Imprese di Livorno al n. REA149229e regolata dalla legge vigente in Italia.
Elba-shuttle si occupa della gestione di trasferimenti di persone dai maggiori aeroporti italiani, verso l’Isola d’Elba, generati da una prenotazione effettuata sul sito internet www.elba-shuttle.it da parte di un cliente di Elba-shuttle. Per l'effettuazione dei sevizi, Elba-shuttle si avvale della collaborazione di aziende di trasporto regolarmente operanti sul territorio.
Il cliente, prima di effettuare una prenotazione online, deve assicurarsi di aver letto e compreso le condizioni di Elba-shuttle regoleranno il futuro contratto. Il nostro servizio di assistenza clienti è a disposizione per eventuali chiarimenti in merito alle condizioni di viaggio.
Elba-shuttle offre le seguenti tipologie di servizi di transfer con veicoli che vanno dall'auto (da 1 a 3 passeggeri), al minibus (da 4 a 8 passeggeri), al bus (da 9 a 60 passeggeri) :

 

1)    TRASFERIMENTO BUSINESS

Il cliente acquista un servizio ditrasferimento solo ed esclusivamente per se stesso e/o per il gruppo di cui fa parte. Il veicolo utilizzato, quindi, è a completa disposizione del cliente per il servizio prenotato. L'autista condurrà i clienti dal punto di partenza al punto di arrivo richiesti attenendosi agli orari indicati al momento della prenotazione.

2)    TRASFERIMENTO COMFORT

Il cliente acquista uno o più  posti a sedere sul veicolo che lo condurrà , prima, dal suo alloggio al porto di Portoferraio e poi, dal porto di Piombino all’aeroporto di Pisa ad una predeterminata ora di partenza, perciò il trasferimento potrà essere condiviso con altri passeggeri, potrà essere necessario il cambio di veicolo e partirà all‘ora scelta dal cliente tra le diverse opzioni offerte . Il cliente è consapevole che durante il tragitto il veicolo può effettuare alcune modeste deviazioni o soste per far salire o far scendere alcuni passeggeri. L'orario del pick-up in questo caso può subire anticipi o posticipi per un massimo di un'ora dall'orario riportato nella prenotazione e il cliente accetta queste modifiche di orari. La variazione degli orari sarà comunicata telefonicamente al cliente da parte del servizio assistenza clienti di Elba-shuttle. Il fornitore determinerà qual’è il veicolo più adatto per questo servizio.

3)    TRASFERIMENTO SHUTTLE

Il cliente acquista uno o più posti a sedere sul veicolo che lo condurrà dal punto di pick-up nel porto di Piombino all’aeroporto Galileo Galilei di Pisa ad una predeterminata ora di partenza, perciò il trasferimento potrà essere condiviso con altri passeggeri e partirà all‘ora scelta dal cliente tra le diverse opzioni offerte. Il cliente è consapevole che durante il tragitto il veicolo può effettuare alcune modeste deviazioni o soste per far salire o far scendere alcuni passeggeri. Si raccomanda al cliente di essere presente nel punto d’incontro almeno quindici minuti prima dell'ora riportata nella sua prenotazione. Il fornitore determinerà qual’è il veicolo più adatto per questo servizio.

4) TRASFERIMENTO INTERNO

Il cliente acquista un servizio di trasferimento con Luogo di partenza e luogo di arrivo interni all’Isola d’Elba. L'autista condurrà i clienti dal punto di partenza al punto di arrivo richiesti attenendosi agli orari indicati al momento della prenotazione. Il trasferimento potrà essere condiviso con altri passeggeri.

 

1.2  Definizioni

Le presenti condizioni di trasporto valgono per ogni trasferimento di passeggeri prenotato attraverso www.elba-shuttle.it, ivi comprese le prenotazioni, effettuate attraverso i siti di altre aziende che hanno accordi di carattere commerciale con la stessa azienda.
Ai fini delle presenti Condizioni Generali, i termini qui di seguito riportati sono da intendersi secondo il significato a fianco degli stessi indicato, salvo ove diversamente specificato in funzione del contesto
1.2.1 - Vettore - è da intendersi qualsiasi azienda che trasporta i passeggeri ed i relativi bagagli.
1.2.2 - Passeggero - è da intendersi ogni persona, eccetto il conducente, che il vettore trasporta o si impegna a trasportare
1.2.3 - Adulti - sono da intendersi con riguardo alle tariffe applicate, i passeggeri che alla data del Transfer, e nel caso di viaggi andata e ritorno, alla data del Transfer di ritorno , hanno compiuto i 12 anni di età
1.2.4 – Bambini – sono da intendersi con riguardo alle tariffe applicate i passeggeri che alla data del Transfer e nel caso di viaggi andata e ritorno, alla data del Transfer di ritorno, hanno compiuto 3 anni di età e non hanno ancora compiuto i 12 anni di età.
1.2.5 - Minori non accompagnati - sono da intendersi i passeggeri che alla data del Transfer e, nel caso di Transfer di andata e di ritorno, alla data del Transfer di ritorno, hanno più di 12 anni e meno di 16 anni di età. Elba-shuttle non prevede il trasporto di soggetti minori di 16 anni non accompagnati. Questi ultimi non vengono accettati a bordo dei veicoli se non accompagnati da un passeggero che abbia compiuto 16 anni di età.
1.2.6 - Neonati - sono da intendersi i passeggeri che, alla data del Transfer, e nel caso di viaggi andata e ritorno, alla data del Transfer di ritorno, non hanno compiuto i tre anni di età.
1.2.7 - Bagaglio - sono da intendersi gli oggetti di proprietà o in possesso del passeggero e che questi ha con sè durante il viaggio.
1.2.8 - Call Center - è da intendersi il centro di assistenza telefonica del vettore al quale i passeggeri , durante l’orario di apertura,possono rivolgersi al fine di
- ricevere informazioni di carattere generale sui transfer
- ricevere informazioni sulla prenotazione e l'acquisto dei biglietti online
- effettuare l'acquisto del biglietto
- richiedere modifiche in ordine al nominativo del passeggero, alla data ed all'ora del Transfer prenotato
- effettuare richieste di assistenze speciali
1.2.9 - Documento di Trasporto o Biglietto elettronico e Codice di Riferimento Prenotazione – Si intende Documento di Trasporto o Biglietto elettronico, il documento che viene rilasciato dal sistema di prenotazioni on-line contenente il codice alfanumerico identificativo della prenotazione (Codice di Riferimento Prenotazione). 

 

2  Conoscenza ed Accettazione delle presenti Condizioni Generali di Trasporto

2.1 - Preventivo esame delle Condizioni Generali di Trasporto - le Condizioni Generali di Trasporto di cui all'oggetto devono essere esaminate dal passeggero preventivamente alla prenotazione ed all'acquisto del biglietto. Le dette Condizioni Generali di Trasporto sono consultabili a cura del Passeggero online sul sito web del www.elba-shuttle.it e possono essere richieste al Call Center prima di effettuare la prenotazione

2.2- Modifiche Condizioni Generali di Trasporto - le presenti Condizioni Generali di Trasporto potranno essere aggiornate e/o modificate in qualsiasi momento a cura di Elba-shuttle; sarà cura degli stessi darne tempestiva comunicazione tramite il sito web www.elba-shuttle.it

2.3 - Accettazione delle Condizioni Generali di Trasporto / Obblighi del Passeggero - La prenotazione del biglietto implica la totale conoscenza delle presenti Condizioni Generali di Trasporto e la loro integrale accettazione; nella circostanza la prenotazione venga effettuata on-line dal passeggero, egli si impegna e si obbliga a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle Condizioni Generali di Trasporto; allo stesso modo, il passeggero si impegna e si obbliga alla stampa ed alla conservazione delle Condizioni Generali di Trasporto ogni qualvolta intervenga una modifica delle medesime.


3  Prenotazione ed acquisto biglietto

3.1 - Modalità di acquisto - L'acquisto del biglietto può essere effettuato

3.1.1 – on-line tramite il sito web www.elba-shuttle.it
3.1.2 - tramite il Call Center
3.1.4 - presso le biglietterie aeroportuali abilitate alla vendita dei biglietti Elba-shuttle
3.1.5 - presso le agenzie di viaggio


3.2 - Perfezionamento acquisto biglietto

3.2.1 - Acquisto del biglietto contestuale alla prenotazione - Il pagamento delle tariffe, di tutte le tasse e supplementi relativi alla prenotazione deve essere integralmente effettuato dal passeggero al momento della prenotazione. Verificato l'avvenuto pagamento delle tariffe, di tutte le tasse e supplementi applicabili, il passeggero riceverà conferma della propria prenotazione ed allo stesso tempo il Codice di Riferimento Prenotazione contenuto nel Documento di Trasporto.
3.2.2 - Cancellazione prenotazione – Elba-shuttle potrà procedere alla cancellazione della prenotazione nel caso il pagamento non venga effettuato o perfezionato.

3.3 - Comunicazione della conferma prenotazione e codice di riferimento

3.3.1 - Prenotazione on-line - Nella circostanza la prenotazione sia effettuata on-line tramite il sito www.elba-shuttle.it il passeggero riceverà a mezzo posta elettronica il Documento di Trasporto contenente la conferma della prenotazione con relativo codice riferimento prenotazione ed i dati riepilogativi del transferacquistato.
3.3.2 - Prenotazione tramite Call Center - Nella circostanza la prenotazione sia effettuata tramite Call Center, il passeggero potrà scegliere di ricevere la conferma della propria prenotazione, il relativo codice di riferimento prenotazione e i dati riepilogativi del transferacquistato con una delle qui di seguito elencate modalità
a - tramite posta elettronica
b - tramite fax o tramite posta, servizio limitato al territorio italiano, con un supplemento di EURO 10,00 per spese di spedizione
3.3.3 - Prenotazione tramite agenzia di viaggio - Nella circostanza la prenotazione sia effettuata tramite agenzia di viaggio, sarà cura dell'agenzia di viaggio medesima provvedere alla comunicazione al passeggero della conferma della prenotazione, del relativo codice di riferimento prenotazione e dei dati riepilogativi del Transfer.

3.4 - Periodo temporale di acquistabilità biglietti

3.4.1 - Acquisto on-line - Nella circostanza la prenotazione sia effettuata on-line sul sito web www.elba-shuttle.it, i biglietti possono essere acquistati sino a 24 hrs prima della partenza del transfer.
3.4.2 - Acquisto presso biglietteria aeroportuale abilitata - Nel caso la prenotazione sia effettuata mediante biglietteria aeroportuale abilitata alla vendita di biglietti Elba-shuttle, i biglietti possono essere acquistati sino a 1 ora prima della partenza del transfer ammesso che ci siano posti disponibili sul mezzo predisposto per effettuare il trasferimento.

3.5 - Validità della prenotazione - La prenotazione ha la validità sino all’ 31.12.2012.

3.6 - Transfer in coincidenza - Il vettore non offre transfer in coincidenza e non assume responsabilità per eventuali coincidenze perse.

3.7 – Varie –

3.7.1 – Più persone incluse nella stessa prenotazione - Quando due o più persone sono incluse nella stessa prenotazione, o quando la prenotazione è effettuata per conto di terzi, la persona che effettua la prenotazione (Cliente) sarà equiparata ad un agente nei confronti degli altri componenti del gruppo (Passeggeri) e, perciò, accetta le condizioni di Elba-shuttle per loro conto.All'atto della prenotazione il cliente dichiara di essere maggiorenne e assicura che tutti i dati forniti corrispondano alla realtà, siano corretti, completi e che la carta di credito o di debito utilizzata è di proprietà dello stesso, che vi sono fondi sufficienti a coprire il costo del Servizio e che disponiamo della sua approvazione per addebitare, con carattere immediato, l'importo dovuto.

3.7.2 – Rifiuto del trasporto - Se non sarete in grado di fornire copia della Conferma Prenotazione non vi sarà permesso di viaggiare. Non verrà emesso alcun rimborso per un’eventuale Prenotazione non utilizzata in seguito alla mancata presentazione della Conferma Prenotazione.

Il diritto a viaggiare può essere rifiutato se ci sono sospetti che la Conferma Prenotazione sia fraudolenta. Nessun rimborso sarà effettuato se il diritto a viaggiare sarà stato rifiutato in seguito al sospetto uso fraudolento della Conferma Prenotazione.
La Conferma Prenotazione dovrà essere conservata ed esibita in qualsiasi momento del vostro viaggio al fine di provare il vostro diritto a viaggiare. Ci riserviamo il diritto di farvi scendere dal Veicolo se non sarete in grado di mostrare la vostra Conferma Prenotazione.

Il vettore può rifiutare l'imbarco o la continuazione del trasporto del passeggero e/o del suo bagaglio, o provvedere alla cancellazione della sua prenotazione, qualora:

a - il provvedimento sia reso necessario per motivi di sicurezza o di ordine pubblico;
b - il provvedimento sia reso necessario per evitare violazioni delle leggi, regolamenti, ordinanze di uno stato di partenza, di sorvolo o di arrivo;
c - il comportamento, lo stato o le condizioni fisiche o mentali del passeggero sono tali da
- rendere necessaria da parte del vettore una assistenza speciale, che il vettore non può fornire o può fornire a condizioni eccessivamente gravose;
- causare ripetuto e/o considerevole disagio a se stesso e/o agli altri passeggeri e/o ai membri dell'equipaggio
- esporre a situazioni di pericolo se stesso e/o gli altri passeggeri e/o i membri dell'equipaggio e/o oggetti a bordo
- la condotta del passeggero in occasione di precedenti transfer sia stata ritenuta inaccettabile e tale condotta potrebbe ripetersi
- il passeggero si rifiuti di sottoporsi a controlli di sicurezza

Nel caso il trasporto sia rifiutato al passeggero per uno dei motivi sopra riportati o se allo stesso tempo per uno di detti motivi venga cancellata la prenotazione del passeggero, il vettore non riconoscerà alcun rimborso al passeggero.

3.7.3 – Errori conferma di prenotazione - Controllare attentamente le informazioni riportate nella conferma di prenotazione al momento della ricezione. Qualora si riscontrassero errori si prega di comunicarlo via e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. almeno 48 ore prima del servizio. Se questi errori implicano che Elba-shuttle o i propri fornitori debbano svolgere un servizio diverso da quello effettivamente prenotato e questo comporti dei costi aggiuntivi al servizio, il Cliente dovrà pagare direttamente all'autista questa differenza, comunicatagli dall'Ufficio di Elba-shuttle, prima dell'effettuazione del servizio.

3.7.4 – Comunicazini ai passeggeri -E' responsabilità del Cliente fornire un recapito di telefono cellulare valido di almeno uno dei passeggeri, incluso il prefisso internazionale, per ogni evenienza, visto che l'orario di partenza può variare in caso di maltempo o traffico intenso o qualsiasi altro motivo che ne pregiudichi l'effettuazione regolare. Nel caso in cui il passeggero sia sprovvisto di telefono cellulare dovrà essere indicato il numero di telefono dell’alloggio/hotel presso il quale il passeggero soggiorna. Qualsiasi variazione del pick-up verrà notificata tramite telefono o sms da Elba-shuttle nelle 24 ore che precedono il trasferimento. E', quindi, responsabilità dei passeggeri controllare eventuali messaggi ricevuti sul telefono cellulare da parte di Elba-shuttle.

Nel caso in cui nella prenotazione non vi fosse indicato nessun contatto telefonico, sarà responsabilità del Cliente o passeggero mettersi in contatto con Elba-shuttle per verificare eventuali cambiamenti sopravvenuti nella prenotazione.

Nel caso in cui vi fossero dei cambiamenti di orari o altro che facciano sì che il Passeggero perda il trasferimento e il Cliente e/o Passeggero non si fosse messo in contatto in precedenza con Elba-shuttle, non sarà rimborsato nulla al Cliente e /o passeggero.



4  Tariffe e modalità di pagamento

4.1- Tariffe –

Le tariffe comprendono esclusivamente il trasporto dal luogo di partenza al luogo di destinazione secondo gli orari riportati. Le tariffe applicate sono quelle in vigore al momento della prenotazione per il transfer prescelto.

4.1.2 - Tasse e supplementi – Sono a carico del passeggero, in aggiunta alla tariffa, supplementi amministrativi, le tasse e relativi ad ogni biglietto acquistato, imposte da autorità governative o da altre autorità, relative ai passeggeri, ai bagagli ed all’utilizzo di carta di credito. L’ammontare di tasse e supplementi verrà comunicato al passeggero al momento della prenotazione, così come l’eventuale supplemento per incremento costo carburante (fuel surcharge).
4.1.3 - Adeguamento tasse e supplementi - In caso di introduzione e/o aumento di tasse e supplementi anche successivi alla data di conferma della prenotazione transfer, potrà essere richiesto il relativo pagamento al passeggero prima della data di partenza del transfer o al momento dell’imbarco.


4.2 - Valuta - Le tariffe, le tasse ed i supplementi dovranno essere pagati nella valuta corrente stipulata dal vettore al momento dell'acquisto del biglietto

4.3 - Neonati - I passeggeri neonati che, alla data del transfer, e nel caso di viaggi andata e ritorno, alla data del transfer di ritorno, non hanno compiuto i tre anni di età possono viaggiare occupando un posto, servendosi dei sistemi di ritenzione omologati ed utilizzando un sedile tra quelli posteriori disponibili. E' ammesso un solo passeggero neonato per adulto. Il passeggero neonato non ha diritto a bagaglio, ma unicamente al trasporto del passeggino.

4.4 - Modalità di pagamento –


4.4.1 - Prenotazione on-line e mediante Call Center - I pagamenti relativi ad acquisti di biglietti effettuati tramite il sito web www.elba-shuttle.it o mediante Call Center possono essere effettuati mediante carta di credito Mastercard, Visa, Carta Si, Amex e bonifico bancario.
4.4.2 - Prenotazione presso biglietterie aeroportuali deputate alla vendita di biglietti Elba-shuttle -
I pagamenti relativi ad acquisti di biglietti effettuati presso biglietterie aeroportuali deputate alla vendita di biglietti Elba-shuttle, possono essere effettuati mediante le carte di credito sopra menzionate.
4.4.3 - Prenotazione tramite agenzia di viaggio - Per i pagamenti relativi ad acquisti di biglietti effettuati tramite agenzia di viaggio è necessario informarsi sulle relative modalità di pagamento presso la medesima agenzia.
4.4.4 – Sicurezza del pagamento -Al fine di garantire la riservatezza dei dati delle carte di credito utilizzate per l'acquisto on-line, il sito web utilizza la più avanzata tecnologia PayPal che è lo strumento preferito per il trasferimento sicuro dei dati delle carte di credito e di altri dati riservati via internet. In sede di prenotazione on-line, al momento del pagamento, se il browser del computer utilizzato supporta SSL, il passeggero può selezionare l'opzione Modalità di Protezione e i dati saranno protetti da questa tecnologia. Se il browser del computer utilizzato impone delle limitazioni, è possibile utilizzare la modalità non protetta; si raccomanda in ogni caso di procurarsi la versione più recente di browser per svolgere in sicurezza tutte le future transazioni.

 

5   Ritardi del passeggero  

Elba-shuttlenon è tenuta a verificare eventuali ritardi dei voli, navi o treni o altri mezzi di trasporto utilizzati dal  Cliente. E' responsabilità del Cliente comunicare tempestivamente eventuali ritardi agli uffici di Elba-shuttle.

5.1 - Trasferimento Business -  nel caso in cui si verifichi un ritardo del volo, o nave, o treno, o altro mezzo di trasporto utilizzato dal  Cliente, l'autista di Elba-shuttle aspetterà fino a 30 minuti dall'arrivo previsto. Oltre i 30 minuti di attesa, previa comunicazione da parte del cliente ed accettazione dello stesso, verrà applicato un supplemento di € 30,00  per ogni ora o frazione di ora di ritardo per l'auto o il minibus fino a 6 passeggeri e 40,00 € per gli altri veicoli, da pagare direttamente all'autista prima dell'effettuazione del trasferimento. Se il ritardo implica l’arrivo in ritardo per l’ultimo traghetto disponibile verso l’isola d’Elba vitto e pernottamento dell’autista sono a carico del cliente. Qualora il trasferimento implichi l’utilizzo della nave e il ritardo del cliente causi la perdita della prenotazione sulla stessa gli verrà addebitato l’importo del nuovo biglietto ed Elba-shuttle sarà sollevata da qualsiasi responsabilità circa la perdita delle eventuali coincidenze. Se il Cliente non comunica il ritardo di oltre 30 minuti oppure non accetta il supplemento di prezzo per l'attesa avrà perso il trasferimento e non avrà diritto a nessun rimborso.

5.2 - Trasferimento Interno - nel caso in cui il cliente non si presenti al punto di partenza del transfer all’orario da lui stesso indicato l'autista di Elba-shuttle aspetterà fino a 10 minuti. Oltre i 10 minuti di attesa, previa comunicazione da parte del cliente ed accettazione dello stesso, verrà applicato un supplemento di € 10,00  per ogni quindici minuti di ritardo per l'auto o il minibus fino a 6 passeggeri e 20,00 € per gli altri veicoli, da pagare direttamente all'autista prima dell'effettuazione del trasferimento. Se il Cliente non comunica il ritardo di oltre 10 minuti oppure non accetta il supplemento di prezzo per l'attesa avrà perso il trasferimento e non avrà diritto a nessun rimborso.

5.3 - Trasferimento Confort e Trasferimento Shuttle -nel caso in cui il cliente non si presenti al punto di salita all’orario indicato nel suo documento di Trasporto ove possibile verrà riservato un posto sul successivo servizio dello stesso tipo disponibile. Ove non vi fossero altri servizi dello stesso tipo disponibili verrà offerto al cliente un Trasferimento Business, se disponibile, con la conseguente applicazione del prezzo previsto per questo tipo di servizio detratto il prezzo del servizio già prenotato. Per quanto sopra si consiglia di arrivare al punto di salita specificato nella vostra Conferma di Prenotazione almeno 15 minuti prima dell’orario di partenza previsto per il Servizio Elba-shuttlein questione.

 

6  Ritardi del veicolo

Elba-shuttlesi adopererà in ogni modo affinché tutti gli automezzi giungano per tempo alle destinazioni  programmate, ma precisa che in nessun caso essa potrà essere chiamata a rispondere delle conseguenze di qualsiasi genere patite dal Cliente a causa del fatto che il trasferimento non sia stato portato a termine in tempo utile a causa di eventi e accadimenti non direttamente dipendenti dalla volontà dell'autista e\o verificatisi per causa di forza maggiore ( traffico intenso, maltempo, interruzioni stradali improvvise e non segnalate o programmate, incidenti, soste per controlli di polizia, rispetto di norme imposte anche temporaneamente dalle competenti autorità per la sicurezza degli utenti della strada ecc,. ecc.).
E' tuttavia contemplata la possibilità per il Cliente di ottenere, a sua motivata e documentata richiesta, il rimborso del prezzo del trasferimento pagato in anticipo, solo nel caso in cui la mancata attuazione o fruizione del servizio richiesto o la sua interruzione prima dell'arrivo a destinazione, non dovesse dipendere dai sopradetti motivi di forza maggiore.
È necessario riservarsi un tempo più che sufficiente per permettere ad un Servizio Elba-shuttledi arrivare in tempo per prendere la coincidenza con altri mezzi di trasporto forniti da altri operatori coi quali intendete viaggiare. Nel caso in cui tali mezzi di trasporto riguardino viaggi aerei, vi consigliamo caldamente di programmare l’arrivo all’aeroporto almeno 2 ore prima dell’ora di partenza del volo. La situazione operativa giornaliera dei servizi Elba-shuttlepuò essere controllata chiamando il numero +39 3342513647 .

 

7  Cambi e cancellazioni


7.1 – Tariffe Elba-shuttle


7.1.1 - Modifiche nominativo passeggero, data, ora del transfer e itinerario -
Non sono possibili cambi di itinerario del transfer. Le modifiche della data e dell'ora del transfer sono consentite fino a 48 ore prima della partenza, secondo disponibilità, verificando con il call-center, dietro pagamento di un supplemento di Euro 10,00 per passeggero e per tratta più la differenza tra la tariffa pagata in origine e la tariffa più bassa disponibile al momento in cui il cambiamento viene richiesto.Nella circostanza la tariffa disponibile fosse minore della tariffa pagata in origine, non è previsto alcun rimborso.
Le tariffe speciali di ANDATA/RITORNO non sono in alcun caso modificabili né rimborsabili in nessuna parte.
7.1.2 - Annullamenti – L’annullamento della prenotazione può essere effettuata solo tramite e-mail all'indirizzo  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e verrà confermata, sempre tramite e-mail, dagli uffici di Elba-shuttle. Se il cliente non riceve l'e-mail di conferma della cancellazione è sua responsabilità contattare telefonicamente gli uffici di Elba-shuttle. L’importo pagato potrà essere rimborsato al netto delle seguenti penalità che il cliente è tenuto a pagare contestualmente alla cancellazione:
- Euro 10,00 per passeggero per tratta per annullamenti fino a 7 giorni prima della partenza;
- Dopo questo termine verrà offerta la possibilità di riutilizzo del biglietto nel corso della corrente stagione (entro il 30.09), con applicazione delle seguenti regole: pagamento di una penale di euro 10,00 per biglietto da corrispondere al momento dell’effettuazione della nuova prenotazione; come pure l’adeguamento alla tariffa disponibile al momento della nuova prenotazione.
Elba-shuttlerimborserà il solo costo del trasferimento prenotato e gli eventuali supplementi al netto delle penali e dei costi per la transazione con carta di credito o altro mezzo di pagamento utilizzato per il rimborso.
Elba-shuttlesi riserva il diritto di cancellare qualsiasi prenotazione in qualsiasi momento, nel caso non fosse in grado di garantire l'effettuazione del servizio in maniera corretta, rimborsando il costo del servizio prenotato.
7.1.3 – Biglietti inutilizzati
non sono in alcun modo rimborsabili


7.2 - Recesso - In ogni caso, la facoltà di recesso prevista in materia di contratti a distanza, non si applica a questo tipo di vendita ai sensi del punto b) dell'art. 7 del D.Lgs. n. 185 del 22 maggio 1999


7.3 - Cancellazioni e ritardi - In caso di cancellazione del transfer o di ritardo prolungato, non vi è responsabilità del vettore qualora la cancellazione o il ritardo siano dovuti a circostanze eccezionali quali condizioni meteorologiche sfavorevoli, rischi per la sicurezza, scioperi o qualsiasi altro evento imprevedibile o al di fuori di un ragionevole controllo.


7.4 - Nel caso di prenotazioni effettuate con largo anticipo -  si raccomanda di riconfermare il proprio trasnfer prima della partenza, inviando un e-mail a booking@elba-shuttle.

 

8  Imbarco

8.1 - Presentazione presso il punto di incontro - Il passeggero deve presentarsi al punto di incontro fissato almeno 15 minuti prima della partenza del transfer di cui alla prenotazione per l'espletamento delle operazioni di carico bagagli. Nel caso di assenza al punto di incontro Elba-shuttlesi riserva il diritto di cancellare il posto riservato al passeggero e imbarcare un altro passeggero in lista d’attesa.


8.2 - Documenti di viaggio - E' responsabilità del passeggero assicurarsi di essere in possesso di un documento di identità valido. Penali, sanzioni, spese, costi derivanti da irregolarità nella documentazione di viaggio saranno totalmente a carico del passeggero. Nella circostanza i documenti esibiti dal passeggero non dovessero essere validi o il nome del passeggero indicato sulla prenotazione non dovesse corrispondere a quello sul documento d’ identità presentato, il Vettore rifiuterà l'imbarco ed il passeggero non avrà diritto ad alcun rimborso.

 

9  Assistenze speciali

9.1 - Richieste assistenze speciali - Il passeggero dovrà rivolgersi al Call Center per ogni tipo di informazioni, assistenza, richiesta di prenotazione e richiesta di assistenza speciale, in particolare relativa al trasporto di:
passeggeri a mobilità ridotta
animali
9.2 - Procedure - Le assistenze speciali sono subordinate all'obbligo di segnalazione ad Elba-Shuttle tramite Call Center. Il vettore si riserva il diritto di modificare le politiche e le relative procedure di assistenza speciale senza preavviso. Per ogni genere di informazione al riguardo, si consiglia di contattare il Call Center prima di effettuare la prenotazione.
9.3 - Trasporto di passeggeri a mobilità ridotta – Per ogni tipo di assistenza è necessario chiamare preventivamente il call center. Il call-center prenderà atto delle condizioni reali del passeggero e informerà circa la possibilità o meno di trasporto. Verrà sempre fatto il possibile per soddisfare le esigenze di questa tipologia di passeggeri.

 

10  Comportamento dei passeggeri

I passeggeri devono:

·      Con il veicolo in movimento tenere sempre allacciate le cinture di sicurezza.

·     Comportarsi in maniera ragionevole, responsabile e rispettosa della legge quando ci si trovi a bordo di un qualsiasi Veicolo Elba-shuttle o in prossimità di una fermata Elba-shuttle o presso la biglietteria Elba-shuttle.

·      Ottemperare a qualsiasi richiesta od istruzione proveniente da un membro dello staff.

·      Usare il cellulare con considerazione rispettando il diritto alla comodità degli altri passeggeri.

I passeggeri non devono:

·      Oltraggiare, o costituire una minaccia per, qualsiasi membro dello staff o qualsiasi altra persona.

·      Comportarsi in una qualsiasi maniera che possa mettere in pericolo o minacciare la sicurezza o la salute di un qualsiasi Veicolo Elba-shuttle, membro dello staff, passeggero o della loro proprietà.

·      Comportarsi in una qualsiasi maniera che possa causare disagio, disturbo, danno o danno fisico ad un qualsiasi Veicolo Elba-shuttle, membro dello staff, passeggero o alla sua proprietà.

·      Ostruire o permettere che uno qualsiasi dei propri bagagli ostruisca un qualsiasi corridoio, porta od uscita d’emergenza.

·      Suonare qualsiasi radio, cassetta, od un altro mezzo (elettronico od altro) su un qualsiasi Veicolo Elba-shuttle in un modo che sia udibile a qualsiasi altro passeggero.

·      Salire a bordo di qualsiasi Veicolo Elba-shuttlein stato di ebbrezza alcolica o sotto l’influenza di droghe, con qualsiasi bevanda alcolica o droghe (ad eccezione di medicine).

·      Salire a bordo di qualsiasi Veicolo Elba-shuttle con del cibo caldo (per esempio patatine, kebabs) con l’intenzione di consumarlo.

·      Fumare a bordo di qualsiasi Veicolo Elba-shuttle.

·      Salire a bordo di qualsiasi Veicolo Elba-shuttle con malattie gravi o contagiose.

Ai passeggeri che non rispetteranno le regole sopra citate o che si ha ragione di credere che non rispetteranno o continueranno a non rispettare le regole sopra citate potrà essere negato il diritto di salire a bordo di un Veicolo e Elba-shuttle o potrà essere ordinato di scendere da un Veicolo Elba-shuttle. In tali casi verrà anche negato il trasporto in futuro e la Prenotazione verrà cancellata senza rimborso.

Sebbene Elba-shuttle si impegni a fare ogni possibile sforzo per far sì che ogni passeggero rispetti le regole sopra citate, non potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi azione od omissione di qualsiasi altro passeggero a bordo di un Veicolo Elba-shuttle.


11 – Bagaglio

Ogni passeggero potrà portare con sé una valigia con un peso massimo di 20 kg (dimensione complessiva massima lunghezza + larghezza + profondità: 150 cm) e un bagaglio a mano con un peso massimo di 5 kg (dimensione massima di 45cm x 35cm x 20cm).Ogni bagaglio eccedente deve essere dichiarato al momento della prenotazione. Il bagaglio addizionale (fino a due colli con misure massime totali (Lunghezza + Larghezza + Profondità = a 145cm (57 pollici) e il cui peso non superi i 60 Kg in totale) dovrà essere portato a bordo e posizionato su un sedile (aggiuntivo a quello da voi prenotato per il viaggio), che dovrà essere prenotato e pagato in anticipo. 

Nel caso in cui un passeggero volesse viaggiare con un bagaglio eccedente la quota permessa e non avesse prenotato il(i) posto(i) addizionale(i) come richiesto per il Bagaglio Addizionale, il trasporto del Bagaglio Addizionale potrà ancora essere concesso dietro pagamento di un posto(i) addizionale(i) a seconda della disponibilità.

Elba-shuttle si riserverà il diritto di applicare un eventuale supplemento di prezzo per i bagagli in eccedenza qualora questo comporti l'utilizzo di un mezzo di diverse dimensioni oppure l’utilizzo di un ulteriore veicolo in aggiunta a quello normalmente utilizzato per il numero di passeggeri prenotati. La responsabilità per il bagaglio è sempre del passeggero: 

La responsabilità per un qualsiasi smarrimento o danno al vostro bagaglio o effetti personali ricadrà su di noi solo nel caso di nostra negligenza. La nostra responsabilità massima nei vostri confronti per un qualsiasi smarrimento o danno al vostro bagaglio sia a causa di una violazione del contratto, di nostra negligenza, o di qualsiasi azione deliberata o negligente di qualsiasi nostro impiegato, agente o rappresentante o altro, si limita a € 200,00 per passeggero per Viaggio. Sarà vostra responsabilità assicurare il vostro bagaglio per il suo valore totale con un’assicurazione di buona reputazione contro ogni tipico e normale rischio di smarrimento o danno.



Nel caso doveste dimenticare o smarrire qualunque vostro bagaglio mentre viaggiate su un Servizio Elba-shuttle ed il bagaglio venisse o ritrovato o consegnato ad un membro dello staff Elba-shuttle, ci prenderemo cura del suddetto bagaglio nei limiti del possibile.
Tale bagaglio verrà conservato in un luogo di nostra scelta ma quest’azione sarà interamente a rischio del passeggero. Può accadere che vi venga richiesto di pagare una ragionevole spesa amministrativa per il deposito e la restituzione del vostro bagaglio smarrito.

 Se il vostro bagaglio smarrito non viene ritirato entro 1 mese dal momento in cui viene consegnato o ritrovato, ci riserviamo il diritto di disporne in qualunque modo ritenessimo opportuno, compresa la sua distruzione o vendita e sarà nostro diritto trattenere gli eventuali profitti risultanti da tale vendita. Sarà nostro diritto aprire ed esaminare qualunque bagaglio dimenticato o smarrito. In presenza di articoli da noi considerati pericolosi e deperibili o di qualunque altra natura che li renda inadatti alla conservazione, sarà nostro diritto disporre di tali articoli entro 48 ore dal momento in cui vengono consegnati o ritrovati.

Nel caso doveste trovare proprietà altrui su un Veicolo Elba-shuttle, è vostro dovere consegnarla immediatamente all’autista.

Si consiglia di non introdurre nel proprio bagaglio oggetti fragili, preziosi come, ad esempio, gioielli, denaro, metalli preziosi, oggetti d'argento, assegni o altri titoli negoziabili, documenti, passaporti e altri documenti d'identità, campioni, ecc.

Il bagaglio non potrà contenere articoli pericolosi come:

Armi, Droghe (ad eccezione di medicine), Solventi, Animali Vivi o Morti, Pesci, Insetti. Sostanze o chimici nocivi come descritti  nella legge per la sicurezza sul lavoro.

Nel caso in cui un passeggero volesse viaggiare con uno o più degli articoli proibiti, ne verrà rifiutato il trasporto a meno che il passeggero provveda a disporre dell’articolo proibito in maniera sicura e appropriata.

Non verranno concessi rimborsi ai passeggeri a cui venisse negato il permesso di viaggiare a causa del fatto che sono in possesso di articoli proibiti e che non sono in grado di disporne adeguatamente prima dell’inizio del viaggio


11.1 - Attrezzature sportive - Il trasporto di determinate attrezzature sportive va concordato con il call center.

 

12  Trasporto animali

12.1 – Caratteristiche anmali - A bordo del veicolo è consentito il trasporto di cani e gatti, aventi un peso massimo di 10 kg incluso l'apposito contenitore - un cane e/o un gatto per passeggero - pagando un supplemento di Euro 30,00 per animale a tratta. Il vettore accetta un numero massimo di due animali per volo. Sarà cura del passeggero procurarsi un apposito contenitore per il trasporto dell'animale in cabina, le cui dimensioni - somma di altezza + lunghezza + profondità - non devono essere superiori ai cm 115. A tutela dell'animale, ogni contenitore per il trasporto deve essere idoneo contro i danni interni ed esterni durante il trasporto. Il vettore non risponde per danni provocati da un contenitore non idoneo. E' permesso il trasporto di un solo animale per contenitore. Il vettore si riserva il diritto di rifiutare il trasporto dell'animale ove uno o più dei relativi criteri sopra esposti non venissero rispettati da parte del passeggero. Il vettore non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni alla salute dell'animale causati dal trasporto aereo.
12.2 - Procedure trasporto animali - Al fine di verificare la disponibilità di spazio a bordo del veicolo , il passeggero dovrà rivolgersi al Call Center con debito anticipo rispetto alla data di partenza del transfer. Si consiglia quindi al passeggero di provvedere alla prenotazione ed al relativo pagamento dei supplementi richiesti per il trasporto di animali in cabina con debito anticipo contattando il Call Center.

 

13  Tutela della privacy AVVISO AI SENSI DEL D.Lgs. 196/2003

Per il vettore e per Elba-shuttle la protezione dei dati personali del passeggero è di grande importanza ed adotta misure a tutelarne la privacy. Di detto aspetto si tiene particolarmente conto nelle attività svolte dal vettore in internet. L'operato del vettore, relativo alla protezione dei dati, è conforme alle disposizioni relative alla protezione dei dati in internet.
In merito, mediante le operazioni di prenotazione e di loro conferma, il vettore acquisisce i dati relativi ai passeggeri necessari all'adempimento da parte del medesimo vettore degli obblighi contrattuali assunti nei confronti degli stessi passeggeri. Quindi, i sopramenzionati dati saranno utilizzati esclusivamente per le finalità sopra indicate ed il loro mancato conferimento non consentirà al vettore di dare esecuzione alle proprie obbligazioni.
I dati personali dei passeggeri potranno essere comunicati dal vettore a soggetti delegati all'espletamento di attività necessarie all'esecuzione del contratto di trasporto aereo e saranno diffusi esclusivamente nell'ambito di detta finalità.
Il passeggero, ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. Nr. 196/2003, potrà in qualsiasi momento:
- ottenere la conferma da parte del vettore dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile, per detta richiesta, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che riguardano il passeggero richiedente, il vettore potrà richiedere un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente supportati dal vettore medesimo;
- chiedere conferma dell'esistenza presso la sede del vettore dei propri dati personali per detta richiesta, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che riguardano il passeggero richiedente, il vettore potrà richiedere un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente supportati dal vettore medesimo;
- ottenere da parte del vettore l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e delle modalità del trattamento degli stessi, nonchè informazioni sulla logica applicata nella circostanza di trattamento dei dati personali effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
- allo stesso tempo può ottenere l'indicazione dei soggetti e delle categorie dei soggetti a cui i dati personali possono essere comunicati o che possano venirne a conoscenza;
- ottenere l'aggiornamento, la rettifica e l'integrazione dei dati personali;
- richiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quei dati di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati, nonchè ottenere attestazione che dette operazioni sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, con l'eccezione il caso in cui tale adempimento si rilevi impossibile o comporti l'impiego di risorse manifestamente sproporzionate rispetto al diritto tutelato;
- opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano per motivi legittimi o nel caso di utilizzo dei dati per invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazioni commerciali, e, allo stesso tempo, essere informato, nel momento in cui i dati sono comunicati e diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.
L'ottenimento della cancellazione dei propri dati personali è subordinato all'invio di una comunicazione scritta tramite fax, posta elettronica o spedizione postale alla sede di Elba-shuttle:

Ed. Gennaio 2012

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cerchi un appartamento all'Isola d'Elba?.....clicca sullle foto per per visionare le proposte di DANESI & CARPINACCI STUDIO IMMOBILIARE